Cifra Club

Lo Strano Percorso

Max Pezzali

Cifrado: Principal (guitarra y guitarra eléctrica)
Selo Cifra Club: esta cifra foi revisada para atender aos critérios oficiais da nossa Equipe de Qualidade.
tono: Bm
INTRO
 D F#- B- A G D

VERSE
D                 F#-          B-
C'è un tempo per i baci sperati, desiderati
A              G      D
tra i banchi della prima B
D               F#-               B-
occhiali grandi, sempre gli stessi, un po' troppo spessi
A              D   G
per piacere ad una così
G      A D A G
nell'ora di lettere
G      A   D  A G
guardandola riflettere
G     A D    C          G
sulle domande tranello della prof
C                   A
non cascarci, amore, no!
D                 F#-          B-
C'è un tempo per i primi sospiri tesi insicuri,
A              G   D
finchè l'imbarazzo va via,
D              F#-           B-
col sincronismo dei movimenti, coi gesti lenti
A         D          G
conosciuti solo in teoria,
G     A D A G
come nelle favole,
G       A   D A G
fin sopra alle nuvole,
G      A  D       C       G
convinti che quell'istante durerà
C              A
da lì all'eternità...

CHORUS
             D D4
Lo strano percorso
             A A4
di ognuno di noi
                      B-
che neanche un grande libro un grande film
G                   D D4
potrebbero descrivere mai
           A       B- G
per quanto è complicato
             D D4
e imprevedibile
                   G                A
per quanto in un secondo tutto può cambiare
                D D4 G A G D
niente resta com'è.

VERSE
D                 F#-               B-
C'è un tempo per il silenzio assenso, solido e denso
A                G            D
Di chi argomenti ormai non ne ha piu’
D                F#-                B-
Frasi gia’ dette, gia’ riascoltate in mille puntate
A         D          G
Di una soap opera alla TV
G     A D A G
Sarà l’abitudine,
G       A   D A G
Sarà che sembra inutile
G      A  D    C           G
Cercare tanto alla fine e’ tutto qui
C                 A
Per tutti e’ tutto qui...

CHORUS
             D D4
Lo strano percorso
             A A4
di ognuno di noi
                      B-
che neanche un grande libro un grande film
G                   D D4
potrebbero descrivere mai
           A       B- G
per quanto è complicato
             D D4
e imprevedibile
                   G                A
per quanto in un secondo tutto può cambiare
                D D4 G A G D
niente resta com'è.

VERSE
D                    F#-          B-
C'è un tempo per qualcosa sul viso, come un sorriso
A                   G  D
Che non c’era ieri e oggi c’è
D              F#-               B-
Sembrava ormai lontano e distante, perso per sempre
A            D          G
E invece e’ ritornato con te
G     A D A G
Con te che fai battere
G       A   D A G
Il cuore che fai vivere
G      A  D       C         G
Il tempo per tutto il tempo che verrà
C              A
Nel tempo che verrà...

CHORUS
             D D4
Lo strano percorso
             A A4
di ognuno di noi
                      B-
che neanche un grande libro un grande film
G                   D D4
potrebbero descrivere mai
           A       B- G
per quanto è complicato
             D D4
e imprevedibile
                   G                A
per quanto in un secondo tutto può cambiare
                D D4 G A G D
niente resta com'è.
Otros videos de esta canción
    22 exhibiciones
      • ½ Tono
      • Am
      • Bbm
      • Bm
      • Cm
      • C#m
      • Dm
      • Ebm
      • Em
      • Fm
      • F#m
      • Gm
      • G#m
    • Agregar a la lista

    Afinación de cifrado

    Afinador online

      OK