Cifra Club

A Fior Di Pelle

Marlene Kuntz

Cifrado: Principal (guitarra y guitarra eléctrica)
Selo Cifra Club: esta cifra foi revisada para atender aos critérios oficiais da nossa Equipe de Qualidade.
tono: A
Bm F#m C#m F#m C#m

[Verse]
           Bm
A fior di pelle salirono gli sbotti
          Bm/A                     E/G#
Usando i nervi a mo' di comodi condotti:
           Bm
Fu zona rossa nell'attimo di un lampo
          Bm/A                    E/G#
La superficie di un corpo senza scampo
   Bm
Dilacerata sensazione
   Bm/A                E/G#
Sentirsi vulcano in eruzione...
        Bm
(un'esplosione ormai vicina
          Bm/A                   E/G#
Avrebbe acceso quella fulgida mattina)

F#m
Ma che tragitto curioso
         C#m            A
Fa quel tram chiamato Sospiri e Guai!
F#m
Dopo un Risveglio Gioioso
      C#m                A
All'inferno porta e non torna mai!
Bm
Ci sono istanti che vivere è una merda:
     A
Che vada a fuoco poi è pur sempre una scoperta
Bm                         Bm/A E/G#
E' pur sempre una scoperta
Bm                         Bm/A E/G#
E' pur sempre una scoperta

[Verse]
           Bm
A fior di pelle avvamparono gli sbotti
             Bm/A                      E/G#
Bruciando i nervi e le vene e i loro fiotti:
         Bm
La zona rossa esplose in un secondo
       Bm/A                      E/G#
E fu davvero come deflagrasse un mondo
Bm
Ohh che esecrabile emozione
Bm/A                  E/G#
Sentirsi vulcano in eruzione
       Bm
Incandescente come la lava
            Bm/A           E/G#
Che dalla bocca terrifica sbava

F#m
Ma che discesa gloriosa
        C#m              A
Fa quel magma senza fermarsi mai!
F#m
Come una belva furiosa
         C#m             A
Il suo inferno porta, portando guai!
Bm
Ci sono istanti che vivere è una merda:
      A
Che vada a fuoco poi è pur sempre una scoperta

[Chorus]
B        A                      D             B
Sono le volte che proprio, no, non ce la fai più;
               A                    D              E
Che vorresti volar per davvero nel blu dipinto di blu
B             A              G              F#    E
Per poterti sentire leggero come il cielo impassibile
Bm   A           E    Bm
   Leggero ed impassibile
Bm   A           E    Bm
   Leggero ed impassibile

[Instrumental]
A E Bm A E

[Verse]
F#m
Ma che finale odioso
         C#m               A
Quel can can di grida e gestualità!
F#m
Quinto cerchio melmoso
       C#m           A
Dell'inferno: ulula la realtà!
Bm
Ci sono istanti che vivere è una merda
   Bm/A                     E/G#
E nessuna cosa al mondo sa come si disperda
Bm
E in quegli istanti in cui vivere è una merda
     A
Che vada a fuoco poi è purtroppo cosa certa

[Chorus]
B         A                    D             B
Sono le volte che proprio no, non ce la fai più;
               A                    D             E
Che vorresti volar per davvero nel blu dipinto di blu
B              A             G              F#m   E
Per poterti sentire leggero come il cielo impassibile
D        B
Impassibile
D        B
Impassibile
E F#     B
Impassibile
Otros videos de esta canción
    1 exhibiciones
      • ½ Tono
      • A
      • Bb
      • B
      • C
      • Db
      • D
      • Eb
      • E
      • F
      • F#
      • G
      • Ab
    • Agregar a la lista

    Afinación de cifrado

    Afinador online

      OK